Esce oggi il nuovo album dei Dynamica: sperimentazione ed esplorazione quando tutte le strade portano al rock.

IMMAGINI_FACEBOOK_Dynamica-Lancio

Ci hanno deliziati in radio sul principio dell’estate con il loro singolo d’anteprima Sogni e siamo rimasti in trepidante attesa perché ne volevamo di più! Oggi i modenesi Dynamica sono finalmente pronti a presentare al pubblico il loro omonimo debut album targato Areasonica Records! L’esplosiva release, una chicca per tutti gli amanti del rock nudo e crudo, viene lanciata insieme ad un primo singolo d’eccezione: Cecco Il Prigioniero, brano che omaggia il grande Francesco Nuti.

Uno stile fatto di sperimentazione ed esplorazione artistica quello dei Dynamica, band emiliana attivissima sulla scena live rock italiana degli ultimi anni, approdata anche alle finali di Sanremo Rock nel 2003 e vincitrice del primo premio in occasione del Festival Città del Palladio nel 2010. Il debut album Dynamica, nomen omen, incarna alla perfezione il loro stile: quattordici tracce fatte di un rock che spazia da un mood più classico e rockabilly fino alle atmosfere più grintose dell’hard rock, con i suoi incisivi giri di chitarra e le sue vocalità graffianti. Una dinamicità che abbraccia armonie e ritmi diversi, condita con piacevolissimi accenti di blues.

Cecco Il Prigioniero è il primo singolo estratto dal disco: un brano che i Dynamica, patiti di biliardo e – naturalmente – di blues, scelgono di dedicare alla storia e al genio di un grande uomo con il quale condividono più di una passione: Francesco Nuti, uno tra gli autori più complessi e amati del panorama cinematografico italiano che nel corso degli anni ha conquistato – grazie ad un gusto sopraffino in merito alle suggestive storie e colonne sonore dei suoi film – l’affetto e l’ammirazione di tutti i membri della band modenese.
L’album Dynamica è disponibile all’acquisto su iTunes, per Cecco Il Prigioniero invece vi basterà accendere la radio!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Lascia un commento