Rilasciato ufficialmente “Molla L’Osso”, il nuovo album dei Dog’s Machete: una miscela di rock ‘n’ roll e punk che vi farà girare la testa.

IMMAGINI_FACEBOOK_DogsMachete

Molla L’Osso, questo il titolo della nuova release dei Dog’s Machete: pubblicazione ufficiale su iTunes e su tutti i migliori store digitali internazionali per la band Punk ‘n’ Roll di Latina che presenta al pubblico la sua ultima fatica edita dalla label bolognese Areasonica Records. Una miscela esplosiva di Surf, Punk e Rock ‘n’ Roll che non perde mai di vista la propria spontaneità e non ha paura di sperimentare e di osare, traccia dopo traccia. Il lancio è accompagnato su youtube dall’uscita del videoclip del primo singolo Te Possino Da Tante Cortellate, cover in chiave punk della grande Gabriella Ferri.

Sempre molto attivi sulla scena live e non solo, negli anni passati abbiamo visto i Dogs Machete esibirsi sul palco del Rock on the Sea, del Punkrazio, del Traffic e del Casematte, ed aprire ai Bone Machine e ai SenzabenzaSonorità variegate, influenzate dalle linee del punk, del surf e del rock ‘n’ roll, calate nell’atmosfera dei ‘70 e dei ‘90 e stilisticamente vicine ai grandi del periodo, da Johnny Cash ai Nirvana passando per i Radiohead ed i nostrani Litfiba e Rino Gaetano.

Nei loro brani i Dogs Machete si propongono di dare voce a coloro che vivono ai bordi della società: ogni pezzo è una storia che affonda le radici in genuine realtà di quartiere, con risvolti complessi e spesso inevitabili. Molla L’Osso è un ciclone nel pieno della tempesta, con i suoi panorami disagianti tra violenza, notti insonni rabbia: il tutto raccontato attraverso ritmi galoppantilinee vocali roche e d’impatto ed uno stile inconfondibile.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Lascia un commento